2005/2 - Post-post-scriptum kierkegaardiano. In ricordo di Vittorio Sainati PDF Stampa E-mail
Scritto da Filippo Costa   
Mercoledì 04 Gennaio 2012 17:46

Filippo Costa // POST-POST-SCRIPTUM KIERKEGAARDIANO. IN RICORDO DI VITTORIO SAINATI

Teoria 2005/2, pp. 99-106

 

Ripensare la noziona kierkegaardiana di «comunicazione indiretta» porta non solo ad alcune prospettive ermeneutico-esistenziali anti-dogmatica, ma anche ad un recupero della conoscenza come comunicazione che mira sia alla soggettività individuale che all’intersoggettività.

Rethinking Kierkegaard’s notion of an «indirect communication» leads not only to some anti-dogmatic hermeneutic-existential perspectives, but also to a recovery of knowledge as communication aimed at both singular subjectivity and intersubjectivity.

 

Scarica il testo completo (PDF in italiano, 61 Kb)